I rimandi semantici si fondono plasticamente in grevi pagine cementizie…..Pagine che sono il supporto di segni a loro volta legati a cio che li forma. Infatti la riga, o meglio la griglia di riquadri, …qui è l’armatura stessa del cemento, la rete metallica regge e che lievitando affiora.
Dopo alcuni esperimenti con questi opachi oggetti la Castaldi ha cominciato a “scaldarli”, in senzo proprio ed in senso traslato……la pagina cementizia s’illumina per per lo sgorgare dell’asfalto liquefatto; analogo, nella pienezza lucida dell’inchiostro tipografico…..
Mirella Bentivoglio
ˆ